Tra i libri che raccontano le avventure del mai nato Terzo polo televisivo italiano c’è Stefano Buccafusca, Telecenerentola. Da Telemontecarlo a La7: la sfida avventurosa della tv antiduopolio. Prefazione di Enrico Mentana, Centro di Documentazione Giornalistica, Roma, 2013. Videomusic è stata la prima emittente televisiva musicale d’Europa, nata in Italia e fondata da Pier Luigi Stefani e Marialina Marcucci, figlia di un imprenditore toscano, Guelfo Marcucci. La sede dell’emittente era presso il Centro Produzioni TV Il Ciocco – 55020 Castelvecchio Pascoli, Barga Il 3 marzo 1995, Vittorio Cecchi Gori acquistò Videomusic dalla famiglia Marcucci]. Il palinsesto divenne più generalista, lasciando spazio anche allo sport, a film e telefilm. I programmi venivano allora realizzati tra Roma e Firenze, ma per i programmi musicali la sede era ancora il capoluogo toscano. Dal gennaio 1996 nacque una nuova tv, TMC2. Questo nuovo canale ebbe una programmazione che spaziava dallo sport al cinema. Ufficialmente la televisione verrà spenta nel 2001