L’episodio è raccontato da Salvo Palazzolo ne I pezzi mancanti, Laterza 2009.