Le immagini dei due fratelli carbonizzati resterà a lungo una delle immagini simbolo di quel periodo di follia. Del rogo di Primavalle sono stati riconosciuti colpevoli con sentenza definitiva Achille Lollo, Manlio Grillo, Marino Clavo. Tutti e tre sono fuggiti all’estero. Nel 2005 la loro condanna è caduta in prescrizione, perchè l’omicidio è stato ritenuto “colposo”.

Da www.ilmamilio.it