Il piano di rinascita prevedeva che su un’ area di 104 mila metri quadrati, situata a Cepina, con 84 villette, una cappella e un museo del paese. Non si è fatto nulla.