16 ottobre 2013, giornalista.Romeo Bassoli è stato uno dei principali giornalisti scientifici itailani. Ha «inventato» le pagine della Scienza,  ha «inventato» i corsi universitari di giornalismo scientifico, e infine ha avuto l’incarico di capo ufficio stampa all’Istituto di Fisica Nucleare di Roma. Ha raccontato sul suo profilo Facebook, con leggerezza e ironia, l’avanzare del tumore che lo aveva colpito fino all’ultimo giorno della sua vita.

Leggi l’articolo apparso su Repubblica il giorno della sua morte