Dirigente d’azienda ed economista, nato nel 1895, Mattioli è considerato – secondo una leggenda popolare – parente di Mario Monti, ma non è vero. Vero è invece che ha “allevato” talenti come Guido Carli, Enrico Cuccia, Ugo La Malfa.   Sandro Gerbi è  autore per Einaudi di Mattioli e Cuccia e di Raffaele Mattioli e il filosofo domato. Gerbi è il più rinomato tra gli storici del mattiolismo, ovvero quel modo di “fare banca” in modo forse un po’ spregiudicato, sconfinando nella politica, nel sociale, nella cultura ma stando rigorosamente nell’ombra, di cui fu gran maestro Raffaele Mattioli.