Raffaele Di Mercurio aveva 36 anni quando scampo’ per miracolo, a Trapani, alla strage di Pizzolungo. Morì la mattina dell’8 giugno presso l’ospedale di Ragusa ove era stato ricoverato poco dopo essere stato colto da un infarto all’interno degli uffici della locale questura.