13 Gennaio 2012. Sono 32 persone, 27 passeggeri e 5 membri dell’equipaggio, le vittime del naufragio dell’isola del Giglio, avvenuto la sera di venerdì 13 Gennaio 2012.  Due persone sono ancora ufficialmente disperse. Tutto nacque dall’ordine del comandante Schettino di “fare l’inchino al Giglio”, cioè di passere vicino l’isola. I versi citati sono della canzone Titanic di Francesco De Gregori.