È stata una delle presenze storiche del teatro italiano, con una carriera lunghissima, cominciata nel 1916 e conclusasi pochi mesi prima della sua morte, nel 1994. Ha partecipato anche a molti film, ha lavorato in radio ed è comparsa spesso in televisione, ma il suo vero mondo era il teatro, come lei stessa ha sempre ammesso. Le dichiarazioni su Pirandello (nel libro a p. 713) sono tratte da un’intervista di Irene Bignardi per la Repubblica, del 2 dicembre 1986. Paola Borboni esordì ragazzina, poi fece subito scalpore con una apparizione a seno nudo. Inventò il recital da solista. Scandaloso fu anche ritenuto il matrimonio con Bruno Vilar, di 40 anni più giovane. Curiosità: Paola Borboni è stata l’unica persona a fare parlare il pappagallo della popolare trasmissione televisiva Rai Portobello (cfr. qui), condotta da Enzo Tortora.