Otello Guidi è nato a Roma, nel quartiere Trastevere, il 27 Gennaio 1907, ed è morto a Roma il 29 Gennaio 1989. Samuela Tedesco, detta Lella, è nata a Roma il 7 Marzo 1916, anche lei in Trastevere, ed è morta a Roma il 7 Giugno1990. La loro storia comincia quando Otello, romano da molte generazioni e di religione cattolica, e Lella, anche lei romana da molte generazioni, ma di religione ebraica, si incontrano e si innamorano. E’ il marzo del 1940 e le leggi razziali impediscono l’unione. Potranno sposarsi solo alla caduta del regime fascista. Dopo il 18 settembre del 1943, nella Roma occupata dalle truppe naziste, Otello dà rifugio, nella sua casa di via del Pellegrino 133, ai parenti ebrei della moglie, salvando così 13 persone dal rischio della deportazione. Oggi il nome di Otello Guidi è iscritto nell’Albo dei “Giusti tra le nazioni” a Yad Vashem, Gerusalemme.