Fu definito il «signore del microfono» Nando Martellini, che resterà nella storia per aver raccontato la finale di Coppa del Mondo dell’82 vinta dall’Italia in Spagna contro la Germania. Ha fatto la radiocronaca o la telecronaca di 1772 partite.