Nel gennaio del 1994 Marco Luchetta, Dario D’Angelo e Alessandro Ota vengono uccisi a Mostar da una granata. I tre inviati RAI dovevano realizzare uno speciale sui bambini vittime della guerra in ex-Jugoslavia. C’è un’intervista a   Daniela Schifani, moglie di Marco, Il coraggio di dare notizie dal fronte, di Sandra Bonfanti – La Repubblica 29 gennaio 1994. Su “Il Piccolo” del 2 Febbraio 2010, poi “Mostar dimentica il sacrificio degli inviati Rai”.