Luigi Impastato era il padre di Peppino, assassinato dalla mafia a Cinisi l’8 Maggio del 1978. Capo della famiglia mafiosa del luogo era Tano Badalamenti, grande amico del padre di Peppino, che era anche organico alla famiglia. Muore nel settembre del 1977 investito da una macchina. C’è stato sempre il sospetto che fu un omicidio camuffato.