Per capirci, è la colonna sonora, diventata famosissima del film Lo Squalo di Steven Spielperg, del 1975. Il 2 Febbraio 1989 Luciano Costanzo, pescatore subacqueo dilettante, mentre è immerso nel mare vicino Piombino viene attaccato e sbranato da uno squalo bianco, davanti agli occhi del figlio e di un amico che si trovavano sulla barca d’ appoggio. Di lui verrano ritrovati, più tardi, pochi brandelli di carne, e pochi resti della sua muta da sub. Sul porto di Piombino si raduna ben presto una gran folla, incredula per una vicenda che sembra uscita dalla pellicola di Steven Spielberg.