Isa Miranda, attrice di cinema e teatro apprezzata in campo internazionale tra la metà degli anni trenta e i cinquanta.  La Miranda, nata nel 1905, fu interprete di film degli anni trenta come Hotel Imperial e La signora dei diamanti, che la consacrarono tra le dive hollywoodiane, e di altri titoli che la fecero amare dal grande pubblico: MalombraZazaLe mura di Malapaga. Realizzò anche Camilla per la Tv. L’ultima apparizione cinematografica degna di nota dell’attrice fu quella della contessa Stein nel film Il portiere di notte (1974) di Liliana Cavani. Dopo la scomparsa nel 1981 del marito, l’attore e regista Alfredo Guarini, l’anno seguente la Miranda apparve per l’ultima volta sul grande schermo nel film Apocalisse di un terremoto (1982) di Sergio Pastore.