Nicheli è diventato famoso perché ha interpretato in molte fiction e in tanti film degli anni ottanta e novanta la parte del “cumenda”, del ricco milanese. “NCS, non ci siamo!” era un suo tormentone.