Era capogruppo di Alleanza nazionale alla Camera. vicepresidente del Consiglio e ministro delle Poste nel Governo Berlusconi nel 1994 e “uomo del dialogo” quando è stato vice di D’Alema nella Bicamerale. Era nato il 17 settembre del 1935 a Cerignola, la città pugliese di Giuseppe Di Vittorio.