La teoria della maledizione del cinque è stata diffusa da Ugo Maria Tassinari, profondo conoscitore dei movimenti neofascisti e della destra eversiva in Italia e curatore del blog www.fascinazione.info. Inizia la sua militanza politica nel movimento giovanile Lotta Studentesca, gruppo in cui continua ad operare anche dopo il cambio del nome in Terza Posizione. L’amicizia, la stima reciproca e la comunanza d’intenti con l’altro militante neofascista Valerio Fioravanti, lo porteranno poi ad intraprendere un percorso di lotta armata nei NAR, organizzazione che lo vedrà protagonista di una stagione di violenze terminata solo con la sua morte, avvenuta durante un conflitto a fuoco con le forze dell’ordine, il 5 maggio del1982, a Roma.

Era soprannominato il Drake.

Il 24 maggio viene ucciso a Viareggio (Lucca) dalla polizia, uno dei leader delle BR, Umberto Catabian