Nel libro, a p. 673, sono riportate le  parole di Federico Fellini in un’intervista ad Enzo Biagi del 1979. Il film citato è invece Otto e mezzo. Federico Fellini si spegne al Policlinico Umberto I. È mezzogiorno. Giulietta Masina apprende della morte del marito dal telegiornale, mentre è a casa, sdraiata sul letto in attesa del suo medico curante, che voleva darle la notizia di persona. La camera ardente per Federico Fellini viene allestita nel Teatro 5 di Cinecittà. Decine di migliaia i romani che gli rendono omaggio. Federico è vestito con lo smoking della serata dell’Oscar. I funerali di Federico Fellini si svolgono nella basilica di Santa Maria degli Angeli, a Roma. Piazza Esedra è stracolma di gente. Giulietta è arrivata con quasi un’ora d’anticipo. Piange, ha un rosario tra le dita, ma non è vestita a lutto. Le ultime parole al suo Federico: «Ciao amore…»