Luca Beltrame ha scritto la biografia di Lomasti, promessa dell’alpinismo morto a soli 20 anni, dal titolo, Non si torna indietro. Lomasti precipitò perché fu colpito da un fulmine.