Tratto da “Gli anni delle lotte per la dignità del lavoro artistico” . Il testo è di Marco Cavalli, curatore della mostra “Italia ‘60: attori sulle barricate”. Enrico Maria Salerno su questo fronte è stato molto impegnato. Artista poliedrico, passava dalla conduzione del Festival di Sanremo (quello dove vinsero Celentano – Mori con la “Coppia più bella del mondo”) al teatro impegnato, dai grandi film alle letture di Dante in tv. Ha avuto relazioni con Franca Valeri, e poi con Veronica Lario, poi signora Berlusconi.