Edoardo Amaldi è stato uno dei principali fisici e scienziati italiani. Ha fatto parte del gruppo conosciuto come “I ragazzi di Via Panisperna” (su cui Gianni Amelio girerà un film nel ‘90) guidato da Enrico Fermi, e del quale faceva parte anche Ettore Majorana, sulla cui scomparsa Sciascia ha scritto “La scomparsa di Majorana”. All’Istituto di Fisica di via Panisperna a Roma, dove il fisico Enrico Fermi formò un gruppo di ricerca con Emilio Segrè, Bruno Pontecorvo, Edoardo Amaldi ed Ettore Majorana, che si resero protagonisti di grandi scoperte in campo della fisica nucleare.