Cesare Zavattini è stato uno sceneggiatore, giornalista, commediografo, scrittore, poeta e pittore italiano. È universalmente noto soprattutto per essere stato uno dei maggiori esponenti del neorealismo cinematografico. A lui si devono libri (Parliamo tanto di me, I poveri sono matti, Io sono il diavolo, Straparole) e la sceneggiatura di film memorabili (SciusciàLadri di biciclette, Miracolo a Milano, Umberto D.). Il sito dell’Archivio Ufficiale Cesare Zavattini è www.cesarezavattini.it.