Un finanziere italiano, ucciso nell’attentato all’Aeroporto di Fiumicino del 17 dicembre 1973 assieme al dirigente della società ASA Domenico Ippoliti. Decorato con la medaglia d’oro al valore militare.
A lui è intitolata la caserma sede del Comando Regionale Molise della Guardia di Finanza a Campobasso; inoltre, per ricordare le sue gesta, gli sono state dedicate una via sita all’interno dell’Aeroporto di Fiumicino ed una Classe di motovedette della Guardia di Finanza.