25 Marzo 2012, scrittore. Antonio Tabucchi (Pisa, 1943) è considerato una delle voci più rappresentative della letteratura europea. Autore di romanzi, racconti, saggi, testi teatrali, curatore dell’edizione italiana dell’opera di Fernando Pessoa, i suoi libri sono tradotti in quaranta lingue . Alcuni dei suoi romanzi sono stati portati sullo schermo da registi italiani e stranieri. “Per Antonio, che è andato appena un attimo di là”,  è la dedica in epigrafe dell’ultimo romanzo di Ugo Riccarelli, “L’amore graffia il mondo” (Mondadori), che poi morirà nel 2013.