L’ingegner Antonio Cangiano è l’ex vicesindaco di Casapesenna gambizzato nel 1988 in un agguato di camorra e che da allora era stato costretto a vivere su di una sedia a rotelle.

http://www.pupia.tv/casaldiprincipe/notizie/000714.html